Monocromatismi invernali (61)

Monocromatismi autunnali Mi hanno fatto notare che le foto dell’ultimo periodo sono molto meno colorate e luminose delle precedenti, la cosa immagino sia dovuta in parte all’uso di una vera macchina fotografica e al dovere principalmente scattare in casa la sera con luce artificiale. Ho bisogno di sole!
(Però è innegabile che la nostra visione del mondo e quindi le foto che scattiamo sono influenzate dal nostro umore.)

English abstract: “Monocromatic autumn” – A friend of mine told me that my last photo are less colorful and more darker. I need the sun – the artificial light has bored me.

Immagini: i vincitori del concorso fotografico APA 2009, l’associazione dei fotografi pubblicitari americani. Inoltre le foto del portfolio di Marco Massarani.

Manuale: pag. 20 – la ghiera di selezione.

Dati scatto:

  • macchina: Canon EOS 450D
  • obiettivo: Canon EF 50mm/1,4
  • lunghezza focale: 50mm
  • modalità: manuale
  • messa a fuoco: automatica
  • otturatore: 1/60
  • apertura: f/2,8
  • ISO: 100
  • It's true that your last photos have less light. I noticed that too. But I was going to congratulate you on trying different things. It's important to keep our eyes open so that we can see the beauty everywhere. Good job!

    And I like this photo too. Dry leaves are somehow magical.

  • Bella foto. Non chiedermi perchè, ma ha un che di… soffice, e di gentile. Forse per via di quel giallino così delicato. 🙂

  • I really enjoy to explore new and different things. And I am so happy that
    my DSLR can work with less light than my point-and-shoot: I can take
    picture almost everywhere and I always love the nights 🙂

    Today it was so dark here that I cannot use natural light, and my preferite
    lamp doesn't work anymore 🙁

  • In un'aiuola c'era una marea di foglie soffici, troppo belle per non essere
    fotografate 🙂