Non rischiare di perdere i pezzi (55)

Non perdere i pezzi

Fare un post fotografico per aderire all’iniziativa di Donna Moderna nell’ambito della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, si è rivelato un’impresa assai ardua. Poi ho pensato alle bambine che diventeranno donne fra 10 anni. Vorrei che loro fossero in grado di scegliere e costruirsi un lavoro e un futuro liberamente, senza paura delle pressioni e delle altre persone. Vorrei che non ci fosse nessuno che possa fare loro del male in nessun modo, né psicologioco né fisico. Mi piacerebbe essere in grado di insegnare loro che possono scegliere sempre, di essere forti e sicure, di credere in se stesse e di non lasciare la loro vita nelle mani di nessuno.

Insomma dovremmo insegnare a tutti i bambini, indipendentemente dal loro sesso, che siamo tutti uguali. Per provare a costruire un mondo migliore. E che adesso possano tutti continuare a giocare.

English abstract: “Don’t loose all your pieces” – This a a post for the International Day for the Elimination of Violence against Women. It was an hard theme. So I decide to make a whish for all the little girl, hoping that in their future they will not be subject to any kind of violence.

Manuale: pag.4- Simboli utilizzati nel manuale

Immagini: Settimio Benedusi, fotografo milanese.

Dati scatto:

  • macchina: Canon EOS 450D
  • obiettivo: Canon EF 50mm/1.4
  • lunghezza focale: 50mm
  • modalità: manuale
  • messa a fuoco: automatica
  • otturatore: 1/100
  • apertura: f/1,8
  • ISO: 100
  • I share your wish that our little girls can grow up in a world where they can be whatever they want. My little girl is 8 years old, and I worry each day about the world that she lives in. Hopefully we can all make it better.

    Great picture! It's bright and cheerful, but has a many embedded meaning.

  • morenaemme

    caspita, che bella! Chapeau!

  • Cara CaramellaMenta, complimenti per il tuo blog e le tue foto. E grazie di aver aderito alla campagna che Donna Moderna ha organizzato insieme a Fondazione Pangea Onlus in occasione di una giornata così importante come il 25 novembre. Pangea si occupa da anni di riscatto economico e sociale e si batte in Italia e nei Paesi del sud del mondo, affinché i diritti e la dignità della donne siano rispettati. on i suoi progetti Pangea lavora per dare a tutte le donne opportunità concrete di riscatto economico e sociale, attraverso l'istruzione, l'educazione sanitaria e ai diritti umani e il microcredito. Questa campagna di sensibilizzazione va a sostegno di pangeaprogettoitalia, il progetto a favore delle donne che in Italia hanno subito violenza. E' un progetto concreto che le lettrici del tuo blog potranno scoprire a questo link: http://www.pangeaonlus.org/main.php?liv1=proget
    Spero che il tuo blog voglia continuare a seguire il nostro lavoro a favore delle donne.
    Un cordiale saluto