Aggrovigliamento di pensieri

Aggrovigliamento di pensieri

Tante idee e tanti pensieri nascono in questo periodo aggrovigliato e confuso, purtroppo non c’è il tempo per fermarsi a capire e approfondire. C’è solo la preoccupazione che mi sfuggano tra le dita e non riesca a tenerne più traccia.

Un po’ come i sogni che al risveglio vorremmo trattenere e pian piano si affievoliscono e scompaiono.

——

Mi chiedo solo perché ogni tanto mi comporto in maniera avventata e non penso prima di schiacciare il primo bottone che vedo sul mio schermo. In fondo lo sapevo che era meglio aspettare prima di aggiornare WordPress. Adesso sono sicura che passerò i prossimi giorni a tentare di riparare il tutto… uffa!

[Aggiornamento] In realtà è stato meno peggio del previsto, una buone dose di sonno e la rete che lavora per te, magicamente o quasi tutto riprende a funzionare con un piccolo sforzo! Evviva

Giochi e colori per distrarci dalla notte (144)

Giochi e colori per distrarci dalla notte

Dopo avere letto il post “Darkening a room by adding light” non ho saputo resistere e questo è il mio risultato. L’idea di fondo è che impostando correttamente il tempo di scatto e il diaframma è possibile fare emergere da un fondo buio un oggetto illuminato dalla luce del flash, lavorando però in un ambiente abbastanza luminoso.

Da brava ghettofotografa (come dice Sara Lando), mi sono costruita una specie di cono paraluce che mi consentisse di indirizzare la luce del mio piccolo flash incorporato verso il soggetto e in una stanza poco illuminata ho iniziato a scattare. Quello che mi stupisce di più è che con la Canon 450 e il flash attivo, anche in manuale non è possibile aumentare il tempo di scatto oltre 1/200 malgrado ciò non sia segnato da nessuna parte del manuale. Ho dovuto quindi diminuire gli ISO e l’apertura del diaframma e anche diminuire la luminosità della stanza, altrimenti lo sfondo non risultava sufficientemente scuro. I risultati migliori li ho ottenuti sincronizzando l’otturatore con la seconda tendina (leggere il manuale a qualcosa mi è servito: mi sono ricordata che esistesse questa possibilità).

E’ stata una serata istruttiva e divertente!

Immagini: alcune foto de portfolio di Sara Rhoads, in realtà una coppia di fotografi marito e moglie – Sara e Chris Roads – di Seattle

Manuale: pag. 116 – Sincronizzazione della seconda tendina, oltre tutte quelle del flash.

Dati scatto:

  • macchina: Canon EOS 450D
  • obiettivo: Canon EF 18-55mm
  • lunghezza focale: 43 mm
  • modalità: manuale
  • messa a fuoco: automatica
  • flash: attivo
  • otturatore: 1/200
  • apertura: f/9,0
  • ISO: 200

Fuori dalle righe (133)

Fuori dalle righe Ci sono delle persone che hanno una fiducia enorme nelle proprie capacità e che si sentono sempre i più bravi e i più meritevoli. Altri non si sentono in grado di raggiungere dei risultati degni di nota e non sembrano accorgersi dei propri meriti. In alcuni casi si tratta di insicurezza, ma ogni tanto questo atteggiamento è dettato da una continua analisi e critica delle proprie potenzialità e dei risultati raggiunti. E’ evidente che quando ci aspetta troppo da noi stessi, si rischia di andare incontro a grandi delusioni, specie se non raggiungono gli obiettivi prefissati. Ma come si può non essere troppo critici verso noi stessi? E’ possibile non ingigantire troppo gli errori che commettiamo? E come conciliare il nostro desiderio di arrivare sulla luna con la realtà? Non si può smettere di sognare, di avere degli obiettivi grandiosi o dei sogni nel cassetto, ma a volte le nostre aspettative megalomani rischiano di farci scordare le cose  che abbiamo già raggiunto. Quanto vorrei non avere dubbi! Manuale: pag. 68-69 – Selezione del picture Style Immagini: Vanessa Winship, fotografa britannica dell’agenzia VU (dove si trovano i sui laori più recenti) che ha vinto il World Press Photo 2008 nella categoria Ritratti – Portfolio. Interessante l’intervista su “Idee in Bianco e Nero“. Dati scatto:

  • macchina: Canon EOS 450D
  • obiettivo: Canon EF 18/55 mm
  • lunghezza focale: 55 mm
  • modalità: manuale
  • messa a fuoco: manuale
  • otturatore: 1/60
  • apertura: f/5,6
  • ISO: 200

Pausa lavorativa

Astrattamente colorata

Una pausa di due giorni in questa mia avventura, ma ogni tanto le scadenze lavorative hanno il sopravvento. Per oggi quindi ho scelto una foto scattata nel 2009, con la mia Panasonic Lumix, di cui mi piacciono i colori che si riflettono sull’acqua.

Prometto che da domani riprendo a fotografare 🙂

Immagini: su segnalazione di Sara Lando, fonte inesauribile di cose strane e interessanti, vanno ammirate le foto delle gocce di Martin Waugh e, per soddisfare le curiosità su come le hanno realizzate, il video “Time Warp – Video”.

Manuale: pag. 124 – “Ricerca rapida delle immagni”.

La pozione magica (123)

E’ una pozione della felicità.

Sarebbe bello riuscire ad avere una pozione magica ogni tanto, per vedere il mondo ancora più colorato, per tirarsi un po’ su nei momenti tristi e bui e, principalmente, per rallegrare un bambino  che piange. Perché un mondo senza lacrime di bambini sarebbe un mondo migliore.

Manuale: pag. 49 – Foto ravicinate

Immagini: Tante riviste, ammirando le pubblicità e le foto di moda.

Dati scatto:

  • macchina: Canon EOS 450D
  • obiettivo: Canon EF 50mm/1,4
  • lunghezza focale: 50 mm
  • modalità: manuale
  • messa a fuoco: automatica
  • otturatore: 1/30
  • apertura: f/1,6
  • ISO: 200

Scaldarsi con un lumino (88)

Scaldarsi con un lumino

Ci si può fare trasportare e affascinare dai colori? Oggi ho deciso di sì e quindi ho scelto questa foto della lanterna creata dalla mia piccola aiutante: i quadretti mi fanno ricordare i dipinti di Klee e i colori mi riscaldano in questa gelida e nevosa serata.

Enlish abstract: “Warming by a little lantern” – I just love the tone and the colors of this little lantern.

Immagini: il portfolio on-line di Julia Gualdo

Manuale: pag. 97 – Avvertenze per gli scatti in Live View

Dati scatto:

  • macchina: Canon EOS 450D
  • obiettivo: Canon EF 35-135 f/4-5.6
  • lunghezza focale: 135mm
  • modalità: manuale
  • messa a fuoco: automatica
  • otturatore: 3,2
  • apertura: f/3,2
  • ISO: 400

Tre idee birichine (72)

Tre idee birichine

Ma come si fa scrivere sempre cose intelligenti, interessanti o brillanti? Questa sera le idea mi frullano nella testa, ma non sembrano fermarsi, vorrei dire tante cose e allo stesso tempo nulla sembra essere chiaro. Vi lascio solo queste tre piccole bamboline, come se fossero tre brillanti idee che avete nella testa e non riuscite ancora a vedere.

English version: “Three cheeky thoughts” – How is it possible always to write something intellingent or brilliant?

Immagini: alcune foto in bianco e nero di Eliott Erwitt. Wow. La sua biografia finisce con la frase “A Eliott piacciono i cani e i bambini”.

Manuale: pag. 65 – Domande frequenti.

Dati scatto:

  • macchina: Canon EOS 450D
  • obiettivo: Canon EF 18-55mm
  • lunghezza focale: 55mm
  • modalità: manuale
  • messa a fuoco: automatica
  • otturatore: 1/4
  • apertura: f/10
  • ISO: 100

Risate, urla e tanta felicità (67)

Risate urla e tanta felicità

This is a draft version (or a place holder) – the post tomorrow morning. La giornata  è stata dedicata ad una “festa di compleanno”: qualche giorno di ritardo rispetto alla data giusta ma tanti bambini felici e urlanti. La foto del giorno non poteva quindi essere dedicata ad un tema differente.

Englis abstract: A photo for the bithday party: 24 children were screaming all around 🙂

Manuale: –

Immagini: Ho divorato la mia prima rivista fotografica “Photo Professional – Canon Edition”.

Dati scatto:

  • macchina: Canon EOS 450D
  • obiettivo: Canon EF 50mm/1,4
  • lunghezza focale: 50mm
  • modalità: manuale
  • messa a fuoco: manuale
  • otturatore: 1/10
  • apertura: f/3,5
  • ISO: 200

Non rischiare di perdere i pezzi (55)

Non perdere i pezzi

Fare un post fotografico per aderire all’iniziativa di Donna Moderna nell’ambito della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, si è rivelato un’impresa assai ardua. Poi ho pensato alle bambine che diventeranno donne fra 10 anni. Vorrei che loro fossero in grado di scegliere e costruirsi un lavoro e un futuro liberamente, senza paura delle pressioni e delle altre persone. Vorrei che non ci fosse nessuno che possa fare loro del male in nessun modo, né psicologioco né fisico. Mi piacerebbe essere in grado di insegnare loro che possono scegliere sempre, di essere forti e sicure, di credere in se stesse e di non lasciare la loro vita nelle mani di nessuno.

Insomma dovremmo insegnare a tutti i bambini, indipendentemente dal loro sesso, che siamo tutti uguali. Per provare a costruire un mondo migliore. E che adesso possano tutti continuare a giocare.

English abstract: “Don’t loose all your pieces” – This a a post for the International Day for the Elimination of Violence against Women. It was an hard theme. So I decide to make a whish for all the little girl, hoping that in their future they will not be subject to any kind of violence.

Manuale: pag.4- Simboli utilizzati nel manuale

Immagini: Settimio Benedusi, fotografo milanese.

Dati scatto:

  • macchina: Canon EOS 450D
  • obiettivo: Canon EF 50mm/1.4
  • lunghezza focale: 50mm
  • modalità: manuale
  • messa a fuoco: automatica
  • otturatore: 1/100
  • apertura: f/1,8
  • ISO: 100

L’essenza dei sogni (49)

L'essenza dei sogni

Poi rischio di essere considerata monotona a parlare sempre di sogni, ma questa volta la colpa è del gruppo di Flickr MacroMondays: il tema di questa settimana era “Dreamy” e io non ho saputo resistere.

Le foto a tema sono sempre molto divertenti: bisogna pensare a come descrivere al meglio il tema proposto e mi diverte molto quando riesco a visualizzare l’immagine che vorrei prima ancora di avere scattato. Il tema mi aiuta anche a superare la mancanza di idee.

English Abstract: “Dream Juice” – This time I speak of dreams (my preferite subject) because of Flickr MacroMondays Group: this week theme was “Dreamy”. I like to work with a theme: somethimes I can visualize my shot before I take it! And the themes help me to overcame the lak of new ideas. It woul be interesting to suggest to all the Tasra’s 365-er a theme for a specific day. Don’t you like?

Immagine: mi dedico alle immagini su Flickr, rilassatamente sdraiata sul divano. Magari le belle immagini mi concilieranno il sonno.

Manuale: pag. 92 – Correzione del bilanciamento del bianco. Non ho mai provato questa modalità di regolazione del bilanciamento del bianco, mi è sempre sembrata complessa, però sono curiosa di vedere i risultati. Io preferisco bilanciare il bianco sempre, anche se  scatto in RAW.

Dati scatto:

  • macchina: Canon EOS 450D
  • obiettivo: Canon EF 50mm/1,4
  • lunghezza focale: 50mm
  • modalità: manuale
  • messa a fuoco: automatica
  • otturatore: 1/50
  • apertura: f/2,0
  • ISO: 200

Prospettiva di luci e colori, ovvero tutela della privacy (33)

Prospettiva di luci e colori

Gli scatti di oggi sono stati tutti “censurati” dalla mia impostazione di privacy: nessun minore a meno che non sia autorizzata dai genitori. Ecco quindi i neon colorati visti dentro una vetrina di Riva del Garda. Si potrebbero interpretare come possibili idee o prospettive future: affascinati, ma non è possibile capire quanto siano valide.

Manuale: pag. 78 – Impostazione della compensazione dell’esposizione. Funziona in modalità creativa, ma non incompletamente manuale M.

Immagini: tante, alcune belle altre meno, ma tutte interessanti. Il punto di partenza è stata la versione elettronica del numero 19 di JPG Magazine, numero intitolato “Faith“. Rivista interessante con una comunità di fotografi che mi piacerebbe continuare a seguire.

Dati scatto:

  • macchina: Canon EOS 450D
  • obiettivo: Canon EF 50mm
  • lunghezza focale: 50mm
  • modalità: manuale
  • messa a fuoco: automatica
  • otturatore: 1/250
  • apertura: f/4,0
  • ISO: 100