Intrecci di mille colori (158)

Particolare di un’opera di un artista a me sconosciuto che decorava il muro dello Spazio Fitzcarraldo qui a Milano.

Linee che possono rappresentare le vite delle persone, che si intersecano e si incontrano nei momenti più inaspettati. Alcuni incontri ci possono dare tantissimo: pensieri, riflessioni, amicizia e persino amore. Altri vengono dimenticati,  spariscono nella nostra memoria, come occasioni perdute che non siamo riusciti a cogliere.

Dati scatto:

  • macchina: Canon EOS 450D
  • obiettivo: Canon EF 18-55mm
  • lunghezza focale: 28 mm
  • modalità: manuale
  • messa a fuoco: automatica
  • otturatore: 1/4
  • apertura: f/4,0
  • ISO: 400

Open Mind (150)

Open mind

Confrontarsi con altre persone, con le loro idee e i loro sogni è un’esperienza davvero entusiasmante. Per fortuna ci sono le amiche con cui uscire e tornare a casa con prospettive diverse, anche se la musica era troppo alta e la luce decisamente poca!

Dati scatto:

  • macchina: Canon EOS 450D
  • obiettivo: Canon EF 50mm/1,4
  • lunghezza focale: 50 mm
  • modalità: manuale
  • messa a fuoco: automatica
  • otturatore: 1/15
  • apertura: f/1,4
  • ISO: 100

Giochi e colori per distrarci dalla notte (144)

Giochi e colori per distrarci dalla notte

Dopo avere letto il post “Darkening a room by adding light” non ho saputo resistere e questo è il mio risultato. L’idea di fondo è che impostando correttamente il tempo di scatto e il diaframma è possibile fare emergere da un fondo buio un oggetto illuminato dalla luce del flash, lavorando però in un ambiente abbastanza luminoso.

Da brava ghettofotografa (come dice Sara Lando), mi sono costruita una specie di cono paraluce che mi consentisse di indirizzare la luce del mio piccolo flash incorporato verso il soggetto e in una stanza poco illuminata ho iniziato a scattare. Quello che mi stupisce di più è che con la Canon 450 e il flash attivo, anche in manuale non è possibile aumentare il tempo di scatto oltre 1/200 malgrado ciò non sia segnato da nessuna parte del manuale. Ho dovuto quindi diminuire gli ISO e l’apertura del diaframma e anche diminuire la luminosità della stanza, altrimenti lo sfondo non risultava sufficientemente scuro. I risultati migliori li ho ottenuti sincronizzando l’otturatore con la seconda tendina (leggere il manuale a qualcosa mi è servito: mi sono ricordata che esistesse questa possibilità).

E’ stata una serata istruttiva e divertente!

Immagini: alcune foto de portfolio di Sara Rhoads, in realtà una coppia di fotografi marito e moglie – Sara e Chris Roads – di Seattle

Manuale: pag. 116 – Sincronizzazione della seconda tendina, oltre tutte quelle del flash.

Dati scatto:

  • macchina: Canon EOS 450D
  • obiettivo: Canon EF 18-55mm
  • lunghezza focale: 43 mm
  • modalità: manuale
  • messa a fuoco: automatica
  • flash: attivo
  • otturatore: 1/200
  • apertura: f/9,0
  • ISO: 200

Ma non è mai notte? (59)

Ma non è mai notte

Non è mai buio? Non è mai ora di andare a dormire? H l’impressione che la mia vita si stia capovolgendo: la notte non esiste più è fatta per recuperare tutto quello che non sono riuscita a fare di giorno. La cosa più strana è che non mi sento sola: arrivano mail inaspettati, messaggi da amici e conoscenti che anche loro forse hanno confuso il giorno con la notte. La mattina mi riprometto di smetterla, ma poi non ci riesco mai.  E questa notte guardando fuori dalle finestre mi sono accorta che il cielo non è diventato nero, ma è rimasto rosato: forse oggi non ci sarà nessuna notte…

English abstract: I feel a little bit confused: during the night I work, read and speak. but today the sky is not dark as usal, it has a strang color: no night today?

Immagini:

Manuale: pag. 141 – ritaglio delle immagini

Dati scatto:

  • macchina: Canon EOS 450D
  • obiettivo: Canon EF 50mm/1,4
  • lunghezza focale: 50mm
  • modalità: manuale
  • messa a fuoco: automatica
  • otturatore: 1/15
  • apertura: f/1,4
  • ISO: 200